Noi Italiani

notification icon
itNoi applicazione
Tutto il meglio di Noi italiani.it sul tuo telefono
Installa

Forum

[SCOPRI L'ITALIA] C...
 
Condividi:
Notifiche
Cancella tutti

[SCOPRI L'ITALIA] Cammino Balteo, alla scoperta della bassa Valle d’Aosta


Domenico Tropeano
(@domenicot)
Membro Admin
Registrato: 12 mesi fa
Post: 467
Topic starter  

https://aosta.italiani.it/scopricitta/cammino-balteo-alla-scoperta-della-bassa-valle-daosta/

E’ partito nei giorni scorsi il Cammino Balteo alla scoperta della bassa Valle d’Aosta. Numerose le tappe e gli eventi ai quali si potrà partecipare, in questo clima primaverile. Un viaggio in mezzo alla natura e dopo l’arrivo ad ogni tappa musica classica, street music e cross over con la direzione artistica dell’Associazione Lingotto Musica di Torino. Per il programma dettagliato si può visitare il sito lingottomusica.it o il sito balteus.lovevda.it. L’iniziativa è realizzata con il sostegno della Fondazione Compagnia di San Paolo nell’ambito del bando “In luce. Valorizzare e raccontare le identità culturali dei territori”.

Il Cammino Balteo

La primavera è il momento giusto per assaporare il risveglio della natura, per questo nasce l’iniziativa del Cammino Balteo. E’ realizzata con il sostegno della Fondazione Compagnia di San Paolo. Dopo le tappe del fine settimana lungo di Pasqua arriva quello del 30 aprile e primo maggio, per camminare lungo le tappe del Cammino Balteo all’insegna della musica e della cultura. Escursioni, concerti e visite guidate alla scoperta di borghi, castelli e santuari. I partecipanti saranno accolti in siti incantevoli, alcuni normalmente chiusi al pubblico ed eccezionalmente visitabili per l’occasione. Ci sarà grande musica alla fine di ogni tappa. Sono questi gli ingredienti della rassegna musicale itinerante “Note dal Cammino Balteo”. Si può partecipare ad una sola tappa, a due tappe o all’intero week end, la proposta è personalizzabile.

Castello Vallaise 
Chateau Vallaise (Wikimedia Commons)

Tra Donnas e Arnad

Sabato 30 aprile si potrà partecipare alla tappa che parte da Donnas e arriva ad Arnad. Si parte quindi alla scoperta delle fortificazioni napoleoniche che si trovano tra il Col de La Cou e Machaby. Da qui, dopo una visita al Santuario di Nostra Signora della Neve, si scende in un bosco di castagni verso Arnad. Dalle 14:30 alle 15:30 e dalle 17:00 alle 18:00 ci saranno le visite guidate al castello Château Vallaise di Arnad, per chi partecipa al concerto. I posti sono limitati e si può effettuare la prenotazione chiamando l’ufficio del turismo di Pont-Saint-Martin al 0125.804843. Alle 16:30 si terrà poi il concerto del Duo Cristina Barbuti – Alexander Lonquich pianoforte a quattro mani, con le musiche di Schubert e Schumann, nel giardino del castello. La prenotazione è obbligatoria, da effettuare su Eventbrite. Si accederà con green pass e mascherina FFP2.

Nostra Signora Della Neve 
Il santuario di Nostra Signora della Neve (Wikipedia)

Un primo maggio all’insegna del Cammino Balteo

Si parte dalla stazione di Verrès domenica primo maggio e si arriva a Pontboset. Dunque, una tappa nella piana di fondovalle, accompagnati dalla voce della Dora Baltea. Un cammino tra castelli, torri e chiese dal passato secolare in un territorio di solide tradizioni contadine. A Pontboset si terranno dalle 13 alle 16 i concerti del Conservatoire de la Vallée D’Aoste – Quartetto di clarinetti. Si esibiranno quindi, Alice Pellegrino, Silvia Vaj Piova, Eleonora Papalia e Fabio Lionville, con le musiche di Carles, Dubois e Harvey. Ci saranno poi, sempre a Pontboset, visite guidate ed escursioni dei ponti, alle ore 11:00/12:00/14:00/15:00 e 16:00. La prenotazione è obbligatoria e si può effettuare tramite l’app Valledaosta Events o chiamando all’ufficio del turismo di Pont-Saint-Martin al numero 0125.804843.


Citazione